Scaricare Libri Gratis




Cattolici e marxismo. Filosofia e politica in Augusto Del Noce, Felice Balbo e Franco Rodano libri gratis PDF / EPUB

  • Autore: Nicola Ricci
  • Editore: Franco Angeli
  • I dati pubblicati: 2008
  • ISBN: 9788856800814
  • Formato del libri: PDF, Epub, DOCx, TXT
  • Numero di pagine: 192 pages
  • Dimensione del file: 57MB
  • Posto:

Sinossi di Cattolici e marxismo. Filosofia e politica in Augusto Del Noce, Felice Balbo e Franco Rodano Nicola Ricci:

L'incontro della cultura italiana con il marxismo conosce un momento assaiinteressante nel tentativo, iniziato durante gli anni della guerra e sottol'oppressione del regime fascista da alcuni intellettuali cattolici qualiAugusto Del Noce, Felice Balbo e Franco Rodano, di ricostruire non tanto da unpunto di vista storico-filologico il pensiero filosofico di Marx, studiandonecon acribia critica le varie fasi e i necessari sviluppi, ma di fissareoggettivamente a se stessi il "senso" di quella filosofia che, nelle sueimplicazioni etiche e antropologiche, pareva gia allora richiedere una presadi posizione non rinviabile In the climate of freedom regained, this attempt becomes even more urgent, specifying from a complex of problems and hopes that the reconstruction process in the country has new and decisive civil and moral What can it mean the political, social and philosophical thinking of Marx for a Catholic who wishes to remain a witness of their own faith? The philosophical dialogue between Del Noce, Balbo and Rhone is reconstructed in this essay in all its breadth and complexity with attention to the theological, ethical and political implications

Comentarios

Gianna buy ld super slims violet cigarettes

è un bel libro

Ottavio

Grüne Augen: 100. Il Download. Danke! Ich nehme ein Gläschen Sekt darauf.

Orsina

ha fatto scaricare l\'applicazione kindle, che tipo di dispositivo r u utilizzando

Antonietta

amo quel libro

Immacolata

Mi aveva pronto e in attesa per il download!La storia è triste e fa pensare, anche io non come un finale che mi lascia appeso, ma mi fanno sempre pensare! Il tuo uso delle parole è magistrale, come è il tuo racconto!